Vacanze in bicicletta settembre 2020 in Italia o Europa

Dalila D'Andrea 24 Agosto 2020

Ecco dove andare per trascorrere delle vacanze in bicicletta a settembre 2020 in Italia o Europa, tra mare e montagna, cosa scegliere e fare con o senza bambini.

Idee e itinerari per famiglie, per coppie e per single che vogliono fare viaggi in bicicletta in solitaria. Tutte le informazioni e le mete più belle per le tue vacanze last minute low-cost in bicicletta a settembre 2020. Vacanze in bici in Europa e in Italia: mete indimenticabili sono Trentino, Sicilia, Toscana e Puglia, in Tirolo o nella Foresta Nera, Olanda, Belgio, Germania, Austria, Provenza e tanto altro ancora.

Viaggiare in bicicletta è davvero una gioia per il corpo e per la mente. Sentire il vento che si passa tra i capelli e la velocità che fa crescere l’adrenalina.  Esplorare posti nuovi senza fretta, respirando aria fresca e pulita. Pedalare a modo proprio, secondo i propri ritmi e le proprie forze. Divertirsi tenendosi in forma e scoprendo ogni giorno cose nuove. Le avventure in bici sono perfette per tutte le età e sono ideali per chi viaggia in famiglia. La bici è un mezzo di trasporto che si adatta ai viaggi brevi come a quelli di più giornate.

Potrai viaggiare con i tuoi amici, con i tuoi bambini e con il tuo cane. Potrai partire con l’amore della tua vita o mollare tutto e andare all’avventura da solo. Assapora la sensazione di libertà che solo il viaggio in bicicletta può darti. Se sceglierai di partire per questa grande avventura a pedali, fuggirai dalla frenesia della vita urbana per dedicarti alla scoperta di te stesso e della natura. Se seguirai questi consigli sulle mete più interessanti per le tue vacanze da sogno in bicicletta a settembre 2020, la tua avventura sarà assolutamente indimenticabile.

Vacanze in bicicletta settembre 2020: le migliori destinazioni dove andare in Italia o estero

Per chi sogna delle vacanze in bici in Italia, un itinerario interessante è quello della Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese. Il percorso si configura come un itinerario narrativo, che racconta la storia dell’acquedotto, pedalata dopo pedalata. Le vostre vacanze in Puglia prenderanno una piega inaspettata con questo percorso che vi porterà alla scoperta di luoghi bellissimi ma sconosciuti dell’Italia meridionale. I più temerari possono invece tentare una sfida titanica con la Ciclovia del Sole, che dal Brennero in Trentino si conclude in Sicilia. Questo percorso permette di esplorare città come Bologna, Mantova, Firenze, Roma e Napoli. Un itinerario indimenticabile per un totale di 3000 chilometri.

Per i veri avventurieri che desiderano spingersi oltre, l’ideale sono delle vacanze in bicicletta in Europa a settembre 2020. Tra i viaggi in bicicletta in Europa, un tour molto gettonato è quello dell’Olanda e le Fiandre. Divertitevi a pedalare tra mulini e campi di tulipani attraversando graziose cittadine e riserve naturali. Potrete arrivare fino ad Amsterdam, ammirando paesaggi di immensa bellezza. Per chi ama pensare in grande, invece, la Ciclovia del Danubio attraversa ben 8 paesi. Dalla Germania, passando per Austria, Slovacchia e Ungheria, si arriva in Croazia. Poi si visitano Serbia, Bulgaria e Romania. Un itinerario di quasi 3000km che giunge fino alla foce del Mar Nero. Ideale per chi sogna un vero e proprio tour dell’Europa che lo lasci senza fiato.

Vacanze in bici in Italia: dove andare in montagna o al mare

Siete amanti del mare e del ciclismo? Perfetto: con la Ciclovia dei Fiori potrete conciliare le vostre due passioni. Questo itinerario parte da Genova, in Liguria, per arrivare a Ventimiglia. Ha una lunghezza di circa 20 chilometri, che lo rende adatto a tutti. Lungo la strada visiterete anche Sanremo e Arma di Taggia. Con le vostre bici costeggerete il litorale mediterraneo attraversando piccoli borghi. Tra una sosta e l’altra, potrete scendere in spiaggia godendovi panorami unici e suggestivi.

Per chi al mare preferisce i monti, c’è la ciclabile della Valtellina. Partendo da Bormio, attraverserete un paesaggio unico per ben 114 chilometri, tra le alte montagne e il verde della vegetazione. Il percorso, che dura uno o due giorni, si conclude a Colico. Potrete percorrerlo seguendo il corso del fiume Adda. Le numerose aree di servizio lungo il tragitto lo rendono adatto anche ai ciclisti meno esperti. Un altro tour adatto in particolare alle famiglie è quello che da Bolzano arriva fino a Verona. Il percorso segue il corso del fiume Adige, in uno scenario montuoso dai panorami suggestivi e affascinanti. Potrete visitare Trento e Rovereto. Alla fine verrete accolti da Verona con la sua imponente Arena. Una leggera pendenza verticale lo rende un itinerario facile, leggero e divertente.

Vacanze in bicicletta in Europa: dove andare in montagna o al mare

Se sogni delle vacanze in bicicletta in Europa, potresti optare per un tour intorno al lago di Walenstadt in Svizzera. Potrai ammirare le cascate di Seerenbach e la pittoresca cittadina di Wesen. In Carinzia, una regione austriaca, potrai pedalare intorno al Faker See e visitare il castello di Finkenstein. Potrai dedicarti all’arrampicata o esplorare la natura incontaminata in questo piccolo angolo di paradiso. Per le tue vacanze in bici al mare, poi, non puoi perderti Porquerolles. Questa piccola isola nel sud della Francia ha davvero tanto da offrire. Pedalerai tra i campi di lavanda respirando il profumo della salsedine. Potrai esplorare il bellissimo faro circondato dal mare e rilassarti sulle meravigliose spiagge della Provenza.

Stai organizzando delle vacanze in bicicletta in europa in montagna? La Spagna del Nord fa decisamente al caso tuo. Qui, tra la Cantabria e le Asturie, potrai lasciarti ammaliare da meraviglie naturalistiche e montagne incontaminate. Potrai visitare Campo de Caso e il Santurario di Covadonga alla scoperta dei Picos de Europa. Non farti sfuggire poi la Serbia, tanto lontana dal turismo di massa quanto spettacolare. Il Parco Nazionale di Tara ti sorprenderà con un percorso emozionante tra i monti. Ammirerai panorami mozzafiato e resterai incantato dalla ricca flora del Monte Tara.

Quest’anno il cicloturismo è fortemente in voga. Sempre più italiani scelgono di trascorrere vacanze in bicicletta in Italia o all’estero. Che ne pensi, sei pronto a partire? Allora monta in sella!

© Riproduzione Riservata
avatar Dalila D'Andrea Diplomata al liceo linguistico con 100 e lode, frequento il primo anno all'università Alma Mater Studiorum di Bologna. Ho 18 anni e amo confrontarmi con realtà nuove, viaggiare ed esplorare l'inesplorabile. Per questo curo la rubrica Viaggi per Controcampus, dove troverete tutti i consigli e le dritte per organizzare delle vacanze indimenticabili. Amo avventurarmi al di là della mia comfort-zone e credo fortemente nel potere della comunicazione e della circolazione libera delle idee. Per questo mi è stata affidata anche la rubrica Il Professionista, dove curo interviste con personaggi di spicco del mondo del lavoro e della ricerca. Ognuno di noi ha una storia da raccontare; io fornisco la possibilità di farlo. Tra le mie interviste troverete consigli validissimi e opinioni di esperti professori, ginecologi, pediatri, psicologi, avvocati e tanto altro ancora! Sono appassionata di scrittura e sto lentamente esplorando il mondo del giornalismo, che mi ha sempre affascinata. Quando scrivo seguo sempre una celebre regola d'oro: l'interessante per mezzo, l'utile per scopo e il vero per soggetto. Leggi tutto