• Google+
  • Commenta
18 luglio 2018

Sant Arsenio: frasi buon onomastico e significato del nome Arsenio

Immagini auguri onomastico Sant Arsenio
Immagini auguri onomastico Sant Arsenio

Immagini auguri onomastico Sant Arsenio

Il 19 luglio è Sant Arsenio: origini, storia e significato del nome Arsenio, frasi di auguri buon onomastico, immagini e video per  WhatsApp e Facebook da inviare ad amici e colleghi.

Il calendario liturgico in data 19 luglio ricorda Arsenio Il Grande, santo venerato dalla Chiesa cattolica, nato a Roma nel 354 circa. Fu un eremita e uno dei Padri del deserto. Con questo termine si indicano quei monaci, eremiti ed anacoreti che nel IV secolo, dopo la pace costantiniana, abbandonarono la città per vivere in solitudine dei deserti dell’Egitto, della Palestina e della Siria. Il primo fu Antonio Il Grande, al quale succedettero San Girolamo e S. Paolo.

Sant Arsenio è il patrono della città omonima, oltre che essere il protettore dei maestri. Il suo culto è molto diffuso soprattutto nella comune che ne porta il nome. Qui è infatti edificata una chiesa, dove avvenne uno dei numerosi miracoli attribuiti al santo.

Secondo la tradizione, proprio in questa chiesa il 14 maggio 1857 la statua lignea del santo avrebbe trasudato ed un fiore di tela che si trovava nella mano del santo ravviva i suoi colori, che erano sbiaditi da tempo. Fu rogato un atto del notaio nel quale veniva attestato il miracolo.

I fedeli accorsero alla chiesa collegiata di Santa Maria maggiore, dove la statua continuava a trasudare. C’è però chi attribuì al fenomeno cause puramente fisiche, ritenendo che il fenomeno fosse determinato dal vapore acqueo causato dalle abbondanti piogge che si verificarono in quel periodo, oltreché dal caldo che ne seguì. Resta il fatto che solamente la statua di Sant Arsenio iniziò a trasudare, e non tutte le altre che erano comunque presenti nella chiesa.

Il nome era abbastanza diffuso in passato come testimoniano i numerosi santi e beati che si chiamarono così. Per fare gli auguri di buon onomastico ad un amico, fratello, al fidanzato o un conoscente che festeggia l’onomastico del giorno 19 luglio, ecco di seguito idee simpatiche e divertenti. L’onomastico di oggi 19 luglio può essere festeggiato attraverso immagini per Whatsapp, Facebook, ma anche video personalizzati.

Sant Arsenio: significato del nome, immagini belle e pronte e frasi di buon onomastico Arsenio

Immagini auguri per Sant Arsenio

Immagini auguri Arsenio

L’origine del nome deriva dal nome greco Arsenios, basato su arsen. Il significato del nome Arsenio è “virile”. L’onomastico può essere festeggiato il 19 luglio, in memoria di Sant Arsenio Il Grande. Tra i santi omonimi più celebri si ricorda il Santo da Aramo o di Reggio Calabria ricordato il 15 gennaio. Il 19 gennaio si ricorda il vescovo di Corfù, mentre l’8 maggio un diacono di Sceti. L’onomastico inoltre può essere anche celebrato in ricordo dell’arcivescovo di Pec celebrato il 28 ottobre, oppure il 16 novembre in memoria di un martire omonimo.

Sant’Arsenio nacque a Roma nel 354 in una nobile famiglia senatoria. Nel 383 l’imperatore Teodosio lo volle a Costantinopoli per affidargli l’educazione dei figli Arcadia è Onorio. Il santo del 19 luglio rimase a Costantinopoli fino al 394, anno durante il quale decise di ritirarsi nel deserto egiziano per meditare su una profonda crisi spirituale che lo agitava. Sant’Arsenio implorò il Signore di indicargli la via della salvezza. Secondo la tradizione a quel punto una voce misteriosa rispose “Fuggi gli uomini”. A quel punto si aggregò alla comunità degli anacoreti di Scete nel deserto.

Il santo dal 434 abbandonò Scete, che era stata invasa da una tribù libica. Secondo la tradizione morì a Troe, presso Menfi nel 450. La sua biografia ci è stata tramandata da Daniele di Phare, amico di due discepoli di Arsenio.

Immagini con nome e frasi di auguri buon onomastico Arsenio da inviare

Immagini con nome per Sant Arsenio

Immagini con nome Arsenio

Come augurare buon onomastico in maniera originale divertente?

Di certo trovare ogni volta le parole giuste con le quali esprimere fare gli auguri di felice onomastico non è facile. Infatti ogni giorno si festeggia il nome di qualcuno, ed è per questo che on-line si possono trovare tante idee per scrivere sempre frasi divertenti e spiritose.

Ecco di seguito i messaggi per augurare buon onomastico a Sant Arsenio il 19 luglio, battute in rima, ma anche immagini foto e video da scaricare gratis è condividere su Whatsapp, Facebook, Twitter ed Instagram.

  • Che tu possa passare un giorno bello ed originale come il nome che porti, che il tuo onomastico Arsenio sia un giorno fantastico. Auguri.
  • Che sei speciale, lo si legge già dal nome. Buona giornata!
  • Hai reso questo giorno unico ed originale, proprio come te. Felice onomastico ed oggi che il tuo nome si manifesta ti auguri un giorno di festa!
  • Ricordarsi di una persona è sempre importante, farlo in occasione dell’onomastico fa capire quanto quella persona sia speciale per te!
  • Raccogli la ricchezza dell’affetto dei tanti auguri ricevuti oggi, conservala nel tuo cuore per renderlo più prezioso che mai. Sono felice di esserci anch’io.
  • All’uomo più virile che io conosca, come dice lo stesso significato del tuo nome. Auguri maschio mio!
  • Sette lettere sono nel tuo nome come la scala musicale, sarà per questo che si compone una melodia nel chiamarti. Auguri amore.
  • E’ la persona a dare bellezza ed importanza ad un nome. Il tuo è al primo posto. Buon onomastico Arsenio.

Video buon onomastico Arsenio per Facebook, Twitter e WhatsApp

Curiosità legate al nome Arsenio
Il 19 luglio è Sant'Arsenio Il Grande, santo venerato dalla Chiesa cattolica, nato a Roma nel 354 circa. Eremita e uno dei Padri del deserto. Morì a Troe, presso Menfi nel 450. Il significato del nome è "virile". Paola di origine greca che deriva da Arsenios, basato su arsen.
Data onomastico19 luglio
SignificatoVirile
OrigineGreca
Numero fortunato7
ColoreVerde
MetalloMercurio
Google+
© Riproduzione Riservata