• Google+
  • Commenta
30 Maggio 2019

Andata finale playoff serie B giovedì 30 maggio: Cittadella-Verona

Pronostici Champions League

 

Andata finale playoff serie B giovedì 30 maggio

Andata finale playoff serie B giovedì 30 maggio

Dopo la finale di Europa League di ieri sera tra Chelsea e Arsenal, torna stasera la Serie B con l’andata della andata finale playoff giovedì 30 maggio tra Cittadella ed Hellas Verona. Ecco le anticipazioni, pronostici e probabili formazioni di stasera.

Al Tombolato di Cittadella va in scena un derby tutto veneto tra i padroni di casa che per arrivare a questa finale playoff hanno eliminato dapprima lo Spezia.

Poi, un po’ a sorpresa, anche il Benevento e gli ospiti che hanno invece buttato fuori il Perugia di Nesta prima e il Pescara poi.

Il Cittadella torna a disputare i playoff dopo 9 anni dall’ultima volta, infatti nella stagione 2009-2010 i veneti uscirono sconfitti dalla semifinale contro il Brescia. L’Hellas Verona punta invece chiaramente ad abbondare la Serie B per tornare subito nel calcio dei grandi dopo un anno di assenza.

Il bilancio dei confronti in campionato tra le due squadre è in perfetta parità dal momento che il Verona ha battuto il Cittadella 4-0 in casa lo scorso 27 dicembre. Mentre lo stesso hanno fatto i granata lo scorso 4 maggio battendo 3-0 gli ospiti.

Questa finale playoff sarà però sicuramente molto diversa vista l’importanza del premio in palio: per il Cittadella infatti, qualora riuscisse ad avere la meglio sui gialloblu, sarebbe la prima storica promozione in Serie A.

Andata finale playoff serie B giovedì 30 maggio: pronostico partita serie B Cittadella-Verona

Per quanto riguarda il pronostico della partita di andata finale playoff di stasera pare molto difficile darne uno dal momento che la posta in palio è molto ambita da entrambe le parti.

I padroni di casa infatti dopo aver eliminato il più quotato Benevento nella semifinali, hanno l’opportunità di raggiungere una Serie A che dalle parti di Cittadella è stata solo sfiorata nel  lontano 2009-2010.

Gli ospiti invece vogliono tornare immediatamente nella massima serie dopo l’amara retrocessione dello scorso anno, una massima serie che dalle parti di Verona hanno avuto anche l’opportunità di vincere nel lontano 1985 grazie ad Osvaldo Bagnoli.

Sarà quindi una sfida tirata e allo stesso tempo entusiasmante tra due squadre che giocano un bel calcio e in cui il fattore campo potrebbe fare la differenza: ci aspettiamo infatti, nei limiti del pronosticabile, la vittoria del Cittadella questa sera e la vittoria del Verona nella gara di ritorno.

Probabili formazioni stasera delle squadre Cittadella-Verona

Per quanto riguarda le probabili formazioni della partita di andata finale playoff serie B giovedì 30 maggio bisogna dire che i problemi maggiori li ha il tecnico del Cittadella, Venturato che ritrova Proia dopo la squalifica, ma perde per lo stesso motivo, Branca e Panico.

Gli 11 che dovrebbe quindi mandare in campo il tecnico dei granata sono i seguenti: Paleari in porta con, davanti a lui, Ghiringhelli, Adorni, Frare e Rizzo. A centrocampo spazio a Siega, Iori e Proia con Schenetti sulla trequarti a supporto delle due punte Diaw e Moncini.

Aglietti che ha invece guidato il Verona dopo l’esonero di Fabio Grosso dovrebbe mandare in campo i migliori 11 a sua disposizione. La formazione degli scaligeri dovrebbe quindi essere la seguente: Silvestri in porta con, a fargli da scudo, Faraoni, Dawidowicz , Bianchetti e Vitale. Centrocampo a 3 con Gustafson, Henderson e Colombatto, mentre attacco a tre con Matos, Laribi e Di Carmine.

  • Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Frare, Rizzo; Siega, Iori, Proia; Schenetti; Moncini, Diaw. Allenatore: Venturato
  • Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz , Bianchetti, Vitale; Colombatto, Gustafson, Henderson; Laribi, Di Carmine, Matos. Allenatore: Aglietti
Google+
© Riproduzione Riservata