Huawei Mate X: prezzo, data uscita e scheda tecnica

Carmela Sansone 27 Dicembre 2019

Prova del nuovo Huawei Mate X: quanto costa e prezzo in Italia, data uscita, scheda tecnica e caratteristiche.

Il pieghevole firmato Huawei ha tenuto tutti col fiato sospeso per la data di uscita e, dopo qualche ritardo, è ufficialmente in vendita in Italia.

Il prezzo del nuovo Huawei Mate X è abbastanza alto. Tuttavia, considerando cosa prevede la scheda tecnica e tutte le caratteristiche innovative, il costo sembra essere assolutamente giusto. Iniziano ad arrivare i primi commenti e le recensioni di chi l’ha provato, con i vari problemi del nuovo smartphone pieghevole.

E’ stato presentato ufficialmente per la prima volta al Mobile Word Congress 2019 di Barcellona e ad Aprile era già in commercio in Corea del Sud, ottenendo un grande successo. Le ragioni sono chiare: si tratta di un modello assolutamente originale e diverso dai vari competitors, come il Galaxy Fold.

Il Mate X, con il display pieghevole Oled, è capace di essere un piccolo tablet e, contemporaneamente, uno smartphone. Offre la possibilità di usare tre app simultaneamente: quindi, si potrà giocare, lavorare e scrivere un messaggio, senza avere nessun problema.

Ecco a voi, il nuovo gioiello dell’azienda cinese che, nonostante gli ultimi problemi con Google,  lancia sul mercato uno smartphone foldable di grande qualità, con una scheda tecnica che non teme rivali.

Commenti e recensioni Huawei Mate X: data uscita in Italia e news prova del pieghevole Oled

Sono passati pochi mesi dalla data di uscita in Italia del Huawei Mate X e già arrivano i primi commenti sulle caratteristiche e le sue funzioni: ecco tutte le news sulla prova e le recensioni sul nuovo foldable. Il lancio sul mercato del 23 ottobre 2019 è stato leggermente ritardato, rispetto alle previsioni, ma il nuovo gioiellino Huawei ha sorpreso chi ha fatto la prova per la sua scheda tecnica.Innanzitutto, come sono le recensioni e quali i primi commenti e news prova?

Grazie ad una cerniera solida e ad un pulsante, passa da avere due schermi da 6,6 pollici e 6,38 pollici su entrambi i lati ad essere un tablet Android da 8 pollici. E’ molto più leggero e manegevole del Galaxy Fold e non ha la sua cornice robusta e ingombrante. Tra le particolarità, va detto che non c’è la fotocamera frontale, ma solo una tripla sul retro. Tuttavia, lo schermo posteriore si raddoppia come un mirino, e ciò rende i selfie ancora migliori e di maggiore qualità. In generale, siamo di fronte ad uno smartphone foldable ben costruito, incredibilmente sottile e con una cornice minimal. Fa anche da tablet e non è assolutamente ingombrante; grazie ad un sofisticato sistema di controllo, il risparmio energetico è garantito. Anche se il prezzo è proibitivo per il consumatore medio, il MateX offre grandi prestazioni e i primi commenti e recensioni lo confermano.

Quanto costa il nuovo smarphone pieghevole Oled Huawei: prezzo Italia

Foto Huawei Mate X

Foto Mate X

Il nuovo Mate X, il pieghevole firmato Huawei, arriva in Italia ad un prezzo abbastanza alto: vediamo quanto costa e perchè. Il lancio sul mercato c’è stato già il 23 ottobre e il prezzo ufficiale tocca i 2299 euro. Insomma, anche se Huawei, un tempo era sinonimo di economia, ormai sembra essere all’altezza di altri grandi marchi. Il nuovo gioiellino è disponibile in due varianti diverse, ma in un’unica colorazione: interstellar blue ed è, ovviamente, dotato della connettività in 5G, che lo rende uno smartphone già proiettato nel futuro.

Il prezzo è un po’ alto rispetto ai comuni cellulari e rispetto ad altri foldable, ma le caratteristiche giustificano assolutamente il costo. Tra le particolarità c’è la possibilità di piegare lo schermo verso l’esterno e il display grande e FullView. E ancora, è dotato della funzione per il multi-window che divide lo schermo a metà, mostrando due app a dimensione intera sulle due parti del pannello. Lo spessore da aperto è di 5,4 mm mentre da piegato arriva a circa 11 mm, in un peso complessivo di 295 grammi.

Scheda tecnica Huawei Mate X e caratteristiche principali

Foto Huawei Mate X

Foto Huawei MateX

Passiamo alla scheda tecnica del nuovo Huawei Mate X, con le caratteristiche principali. Lo schermo principale è di 6,6 pollici, mentre quello sul retro misura 6,36 pollici (2200 x 2480 pixel). Ha una RAM di 8 GB e una memoria di storage di circa 512 GB; il sistema operativo è Android OS 9.0 Pie. Nella scocca ci sono due batterie, con una capacità totale di 4.500 mAh e c’è il supporto alla nuova ricarica rapida da 55 W brevettata di recente da Huawei (è possibile caricare fino all’85% della batteria in 30 minuti).

E’ alimentato dal processore HiSilicon Kirin 980. E’ dual sim e ha la connettività in 5G. Per quanto riguarda le fotocamere, ce ne sono tre da 40 MP, 16 MP e 8MP, per scatti assolutamente dettagliati e nitidi. Permette la registrazione di video in 4K.

Scheda tecnica Huawei Mate X:
Peso296 g
Dimensioni174,6 x 85,4 x 8,2 mm
Sistema OperativoAndroid 9 Pie
Display6,6, Oled
Batteria4.500 mAh
Processore HiSilicon Kirin 980 octa a 64 bit da 2.6 GHz
Memoria8 gb
Storage512 gb
Fotocamera40 MP, 16 MP e 8MP,
Video4k
Prezzo2299 euro
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto