• Google+
  • Commenta
19 giugno 2017

Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno: soluzioni, esiti ed ammessi

Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno
Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno

Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno

Ultime notizie sui risultati esame avvocato 2016 aggiornate al 19 giugno 2017. Ecco le soluzioni dei compiti scritti, esiti degli esami ed elenco dei nomi candidati ammessi alle prove orali.

Gli ultimi aggiornamenti indicano che anche la Corte di Appello di Torino ha pubblicato gli esiti dello scritto. La percentuale di ammissione è del 47%. Per l’orale è stata estratta la lettera “L” ed il preappello per gli ammessi di Torino inizierà il 21 luglio.

Queste continuano ad essere giornate di attesa per gli aspiranti avvocati. Ormai si sta entrando nella fase viva della pubblicazione degli esiti. Le principali novità interessano la Corte di Appello di Roma e Milano. I candidati milanesi e romani che hanno sostenuto le tre prove scritte a dicembre 216, hanno ricevuto la mail contenente l’esito del compito. I nomi degli ammessi a Roma all’orale dell’esame avvocato 2016 sono stati pubblicati nella giornata di oggi. Come pure gli esiti per Milano sono stati diffusi tra i praticanti che hanno sostenuto gli esami per la sessione di quest’anno. Come annunciato da alcune delle comunicazioni fatte circolare in questi giorni, questa settimana sarà decisiva per le aspiranti toghe.

Insieme ai risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno di Milano e Roma, a breve si conosce anche l’elenco promossi Napoli.

Stando alle prime indiscrezioni, la percentuale di ammissione di Roma è stata del 40%. Mentre i nomi degli ammessi all’orale di Milano raggiungerebbero il 45% dei candidati che hanno preso parte al concorso.

Per la correzione degli elaborati sono stati necessari circa 6 mesi di attesa. In queste lungue settimane i candidati hanno avuto modo di iniziare a prepararsi per la fase orale. La sessione 2016/2017 degli esami avvocato, prevede che i colloqui abbiano inizio in pre-appello a luglio. Poche settimane dopo tutti coloro i quali sono stati promossi allo scritto, dovranno ottenere la sufficienza anche all’orale per poter esercitare la professione forense. In tanti sperano di poter essere ammessi proprio quest’anno, per non doversi confrontare on le pesanti limitazioni previste dalla riforma forense.

Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno: elenco nomi candidati ammessi alle prove orali

Pubblicati gli esiti dello scritto degli aspiranti avvocati di Torino. Noti anche i nominativi degli ammessi di Milano e Roma. L’attesa è durata poco per i praticanti che concorrono per ottenere l’abilitazione alla pratica forense. Infatti i risultati di Roma e Milano dell’esame avvocato sono stati tra i primi ad essere pubblicati per la sessione  2016/2017.

L’elenco nomi ammessi, pubblicati dalla corte di appello il 19 giugno, rappresentano la novità più importante di oggi. Per questi candidati adesso non resta che ripararsi alla fase orale. Il cui ordine sarà stabilito dalla lettera estratta. 

Novità sui risultati esame avvocato 2016/2017 anche dalla Corte di Appello di Salerno, corretta da Catania. L’elenco promossi dovrebbe essere pubblicato proprio nella giornata di oggi.  Come spesso succede la pubblicazione della lista dei nomi ammessi all’orale per Roma, Milano e Napoli, avverrà in maniera ravvicinata. Tra oggi e domani dovrebbero esserci importanti novità per i candidati partenopei.

Ancora non si conosce invece l’esito dei compiti svolti ad Ancona e corretti da Perugia. Sono in trepidazione anche i candidati di Messina, i cui compiti sono stati corretti dalla Corte di Appello di Genova. Reggio Calabria quest’anno ha il compito di indicare gli ammessi di Trieste. Mentre gli aspiranti avvocati di Catania conosceranno il risultato della propria prova solamente quando Lecce avrà ultimato ed inviato le correzioni.

News risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno: percentuali ammessi

Quando sono stati fatti gli abbinamenti delle Corti di Appello, alcuni candidati hanno tirato un sospiro di sollievo. Altri, invece, hanno iniziato a temere per l’esito della propria prova. Infatti è risaputo che alcune corti di Appello sono più severe di altre. La più intransigente, stando ai risultati esami avvocato degli anni precedenti, è proprio quella di Milano. Lo scorso anno meno del 30% dei compiti corretti è stato ritenuto sufficiente. Tra le commissioni più tenute ci sono anche quelle di Trento, Brescia Genova. 

Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno

Risultati esame avvocato 2016 al 19 giugno

Finora le percentuali di ammissione si sono rivelate abbastanza elevate. A Brescia, corretta da Ancora, a superare gli scritti sono stati più del 65%.

Per Palermo, corretta da Firenze, la percentuale di ammissione è stata del 50%. Possono ritenersi soddisfatti anche i candidati della Corte di Appello di Firenze, dove la percentuale di ammissione ha superato il 62%.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy