• Andreotti
  • Baietti
  • Grassotti
  • di Geso
  • Barnaba
  • Liguori
  • Mazzone
  • Cacciatore
  • Scorza
  • Pasquino
  • Alemanno
  • Romano
  • Quaglia
  • Miraglia
  • Coniglio
  • Falco
  • Meoli
  • Carfagna
  • De Leo
  • Gnudi
  • Califano
  • Paleari
  • Ferrante
  • Algeri
  • Dalia
  • Santaniello
  • Boschetti
  • Rinaldi
  • Casciello
  • Bonanni
  • Crepet
  • Tassone
  • Napolitani
  • Bruzzone
  • Chelini
  • Buzzatti
  • Gelisio
  • De Luca
  • Quarta
  • Cocchi
  • Romano
  • Valorzi
  • Rossetto
  • Bonetti
  • Catizone
  • Leone
  • Ward

Esame avvocato dicembre 2021: novità e date, confermato doppio orale

Flavia de Durante 28 Settembre 2021
F. d. D.
21/10/2021

Ultime notizie esame avvocato dicembre 2021: quando si fa e cosa bisogna studiare, come prepararsi per il doppio orale, materie e come vengono comunicati i risultati.



Ecco le ultime novità sulle modalità dell’esame di avvocato 2021, date di dicembre, come si svolgerà e come vengono comunicati i risultati.

Diventare avvocato è il sogno di molti. Per realizzare questa ambizione però, sono necessarie grande dedizione ed impegno. Uno dei primi difficili ostacoli nella carriera verso la professione forense è sicuramente l’esame di abilitazione. Come si strutturerà quest’anno? Secondo le ultime news, diversi cambiamenti e conferme importanti arriveranno presto.

La nota diffusa dal Ministero della Giustizia il 18 settembre 2021 annuncia, di fatti, che si sta lavorando ad una proposta d’intervento normativo sull’esame.

Per lo svolgimento dell’esame di abilitazione alla professione di avvocato la Ministra della Giustizia Marta Cartabia sta lavorando. Insieme ai tecnici del Ministero, per proporre anche per la prossima sessione 2021 la stessa formula adottata per la sessione 2020. Iniziata lo scorso mese di maggio.

Data l’emergenza pandemica ancora in corso, è probabile che si replichi la formula del doppio orale. Questo, ovviamente, sostituisce la tanto temuta prova scritta. Questa modalità è stata prevista già per la sessione d’esami di abilitazione del 2020.  Ancora niente di ufficiale, certo. Ma non sembrano esserci più le condizioni per cambiare nuovamente programma.

In attesa di conoscere le modalità e date esame di avvocato di dicembre 2021, vediamo come prepararsi e cosa bisogna studiare e le ultime notizie sullo svolgimento del concorso.

Novità esame avvocato dicembre 2021: cosa cambia e come funziona il doppio orale

Quando si fa, come si svolge e in che modo vengono comunicati i risultati dell’esame avvocato 2021 a dicembre, il doppio orale sarà confermato?

Le notizie non sono ancora ufficiali. Tuttavia, sembra essere ormai chiaro che la modalità del doppio orale sostituirà (nuovamente) le prove scritte. La seconda sessione è ormai alle porte. Si aspetta solo di conoscere, appunto, modalità e date della prova. Nella nota del ministero, diramata il 18 settembre, si legge un appunto in merito.

“Il perdurare dello stato di emergenza sanitaria, correlata alla pandemia da Covid-19, rende opportuno evitare ancora che si svolgano a dicembre le tradizionali prove scritte. Con il successivo assembramento di migliaia di candidati. Per più giorni e molte ore”.

Ad oggi, il 90% degli aspiranti avvocati ha già sostenuto la prima prova orale. Questa, nei fatti, ha sostituito lo scritto. Con la seconda tranche, a dicembre, si dovrebbe concludere l’intera sessione d’esame. Il primo orale prevedeva l’esame e la discussione di una questione pratico applicativa. Finalizzata alla risoluzione di un caso in una materia a scelta. Tra diritto civile, penale ed amministrativo. Ve ne abbiamo già parlato qui, ecco come si svolgono gli esami avvocato 2021, cosa bisogna studiare e che materie scegliere.

La seconda prova orale non si dovrebbe discostare dalle modalità classiche in vigore prima della pandemia. Questo, secondo il DL 31/2021. Ovviamente, anche questa verrà svolta in collegamento da remoto. Negli uffici delle Corti d’Appello e degli Ordini.

Cosa bisogna studiare e come si fa l’esame di avvocato a dicembre 2021, seconda prova orale che aspetta gli aspiranti legali? La prova si struttura in una discussione su brevi questioni. Di circa 10 minuti ciascuna.

Come prepararsi per il doppio orale esami avvocato 2021

Ogni discussione dev’essere relativa ad una singola materia, per un totale di cinque. Queste sono scelte dal candidato al momento dell’iscrizione. Deve esserci almeno una procedura, civile o penale. Possono essere selezionate tra numerose aree di competenza e conoscenza.

  • Una materia tra Diritto Civile e Diritto Penale. Deve essere diversa da quella scelta nella prima prova.
  • Un’unica materia tra Diritto Processuale Civile e Diritto Processuale Penale.
  • E, infine, tre tra questi. Diritto del Lavoro; Costituzionale; Diritto Commerciale; Ecclesiastico; Diritto Tributario; Amministrativo; Diritto dell’Unione Europea; D. Internazionale Privato.

Inoltre, ci sarà la dimostrazione della conoscenza dell’ordinamento forense. E dei diritti e doveri dell’avvocato.

Come prepararsi e cosa bisogna studiare per l’esame avvocato 2021 per superare il secondo orale che si terrà a dicembre, in base alle ultime notizie?

Lo abbiamo già visto, sono diverse le modifiche che hanno caratterizzato e sconvolto l’esame nell’ultimo periodo. Il tasto dolente sembra essere il doppio orale. Ad alcuni sembra un’ancora di salvezza. Ma per altri rappresenta un ostacolo notevole. Niente paura!

Per strutturare una prova orale brillante, bisogna tenere a mente alcuni punti chiave. Innanzitutto, qui si parla di mettersi in gioco.

E di dimostrare alla commissione la propria conoscenza delle diverse materie. In perfetta simbiosi con un’ottima retorica e proprietà di linguaggio. Non lasciate spazio all’ansia! E mostratevi sicuri.

Comprendete la domanda e rispondete in modo chiaro e diretto. Cercate di essere quanto più tecnici possibile. Specialmente dal punto di vista terminologico.

Una volta scelte le cinque materie, concentratevi essenzialmente su quelle.

Consigli esame avvocato: come prepararsi e cosa studiare

  • Esercitatevi nell’esposizione orale ripetendo gli argomenti a voce alta.
  • Seguite dei corsi di preparazione appositi. O consultate un professore o un avvocato per dei consigli puntuali e specifici.
  • Suddividete lo studio per argomenti.
  • Leggere ogni giorno rassegne giurisprudenziali più recenti.
  • Schematizzate e sintetizzate con mappe e schemi. In modo da avere sempre tutto chiaro e rapidamente consultabile.

Per studiare correttamente ed arrivare preparati, tenete anche sempre bene a mente i criteri di valutazione. Come vengono valutate le prove orali di dicembre per l’esame avvocato 2021?

La commissione dovrà giudicare la padronanza del lessico tecnico giuridico. Nonché la chiarezza, logicità e completezza dell’esposizione. Delle questioni giuridiche oggetto della prova. Con particolare riferimento al rigore metodologico. La capacità di cogliere i punti essenziali dell’istituto giuridico oggetto di esposizione. E di individuare eventuali profili di interdisciplinarietà.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Flavia de Durante Studentessa di Lettere Moderne all'Università degli studi di Salerno. Profondamente ecologista e ambientalista, mi occupo di volontariato animalista. Mi interessa esplorare il mondo circostante in tutte le sue sfumature ed in particolare l'animo umano e i rapporti interpersonali. Amo da sempre la lettura e mi diletto a scrivere sin dalla prima adolescenza. I temi che maggiormente mi interessano sono quelli legati alla cultura, alla storia, al costume, all'ambiente, all'attualità. Vedo nel settore del giornalismo non solo la possibilità di trasmettere dati ed informazioni, ma anche una grande opportunità di acquisire nuove e varie conoscenze. La curiosità e la voglia di sapere sono i motori principali che mi hanno spinto a intraprendere questo percorso. Leggi tutto