• Google+
  • Commenta
2 luglio 2018

Elenco ammessi esame avvocato 2017 al 2 luglio 2018: risultati

Elenco ammessi esame avvocato 2017 al 2 luglio 2018
Elenco ammessi esame avvocato 2017 al 2 luglio 2018

Elenco ammessi esame avvocato 2017 al 2 luglio 2018

Ecco per ogni Corte di Appello, elenco ammessi esame avvocato 2017 al 2 luglio 2018: risultati delle prove scritte e nomi dei candidati ammessi a sostenere le prove orali degli esami di avvocatura.

Aggiornamento su Salerno: le ultime notizie confermano che a superare le prove scritte sono stati 359, secondo quanto comunicato  dalla Segreteria dell’Ufficio Esami della Corte di Appello  salernitana. Hanno sostenuto le prove scritte 817 candidati, con una percentuale di ammessi pari al 43,94%.

Sono stati ufficializzati i risultati esame avvocato di Napoli. Sono 1381 i candidati che hanno superato le prove scritte della sessione 2017, stando alla comunicazione diffusa dalla Segreteria dell’Ufficio Esame Avvocati della Corte di Appello di  Napoli.

A sostenere le prove scritte lo scorso dicembre, c’erano 4195 candidati, con una percentuale di ammessi pari al 32,92%.

A breve seguirà pubblicazione elenco ammessi o altro tipo di aggiornamento relativo agli esami di avvocatura svolti quest’anno, sempre su questa pagina. Gli aggiornamenti relativi agli ai risultati esame avvocato 2018 si stanno ultimando. Sono poche ormai le corti che non hanno pubblicato gli esiti degli scritti.

Elenco ammessi esame avvocato 2017 al 2 luglio 2018: risultati percentuali ammissione

Con grande impazienza infatti continua l’attesa per la corte di appello di Ancona, corretta da Brescia. Ancora non sono giunte novità per i tanti che anche quest’anno si sono cimentati nello svolgimento dei compiti scritti. Nessun aggiornamento neppure da Bologna, corretta da Palermo. Di certo entro questa settimana coloro i quali hanno sostenuto l’esame lo scorso dicembre, potranno conoscere definitivamente gli esiti relativi alle tracce svolte. Come pure si attendono news circa lo svolgimento degli scritti di Catania, corretta da Salerno. Infine ricordiamo che ancora non è stato reso noto l’elenco ammessi esame avvocato 2017 de L’Aquila, corretta dalla stessa Ancona. Infine ricordiamo che le prossime novità potrebbero riguardare la corte di appello di Lecce e di Venezia.

Si stanno ultimando ormai le correzioni relative agli esami di avvocatura. Anche quest’anno non sono mancate le polemiche relative ai risultati esame avvocato. Il dato più eclatante è quello che riguarda le ammissioni dei candidati che hanno sostenuto l’esame per la Corte di Appello di Napoli: è qui che è stato registrato un vero e proprio record di bocciati. Circa il 66% dei praticanti non ha superato le prove scritte che si sono svolte alla Mostra d’Oltremare il 12 dicembre 2017. Sono state quindi confermate le recenti indiscrezioni diffuse durante lo scorso fine settimana. sono in tutto 2814 i bocciati, contro i 1381 promossi.

Percentuali dei risultati ed elenco ammessi esame avvocato 2017

Ma anche a Caltanissetta il numero dei candidati ammessi è stato abbastanza esiguo. Infatti su 215 candidati che hanno sostenuto l’esame, solamente in 55 sono riusciti ad ottenere l’ammissione alla prova orale, quindi la percentuale di ammissione è stata del 25,58%. Altro risultato abbastanza clamoroso è stato segnalato per la corte d’appello di Trieste, corretta da Caltanissetta. Qui gli ammessi sono stati 91 contro i 241 che hanno sostenuto le prove scritte. A superare l’esame per la corte di appello di Trento, corretta da Campobasso, sono stati 42 su 118, percentuale di ammissione pari al 35,59%. Mentre a Roma su 2842 candidati, superano la prova 1177. Ed infine a Perugia a superare le prove scritte sono stati 125 contro i 323 praticanti che hanno svolto il compito. Si attendono anche ulteriori indicazioni relative alle percentuali di ammissione delle altre corti.

Risultati ed elenco ammessi esame avvocato 2017: le date degli orali

All’oggi solamente alcune corti hanno reso noti i nomi di coloro i quali hanno superato la prova scritta. A differenza degli altri anni, l’elenco ammessi esame avvocato 2017 non è stato pubblicato sul sito ufficiale della corte di riferimento o sul sito del Ministero della Giustizia. Chi ha preso parte quindi al concorso per ottenere l’abilitazione alla pratica forense, ha potuto verificare l’esito della prova direttamente dalla propria area personale.

Le comunicazioni ufficiali delle segreterie hanno solamente indicato l’avvenuta pubblicazione degli esiti e ribadito la lettera estratta per la calendarizzazione degli orali. Il mese di luglio sarà quindi dedicato ai colloqui di pre appello, per i quali ricordiamo è necessario prenotarsi seguendo la procedura prevista dalla propria corte di appello. Tutti gli altri attenderanno quindi il mese di settembre per poter andare a sostenere l’esame orale e perfezionare ed ultimare quindi l’esame per l’avvocatura. All’oggi, stando ai risultati pubblicati dalle varie corti di appello, la percentuale di ammissione è rimasta costante rispetto agli ultimi anni. Un candidato su due ha ottenuto l’ammissione alla prova orale, salvo qualche eccezione. Il risultato più clamoroso e che ha fatto discutere è stato quello segnalato per l’esame avvocato di Napoli dove l’elevato numero dei bocciati ha sollevato subito non poche polemiche circa lo svolgimento della prova.

Google+
© Riproduzione Riservata