Sud

Fav
 
 
Liceo De Filippis di Cava De’ Tirreni in stato di agitazione

Liceo De Filippis di Cava De’ Tirreni in stato di agitazione

Liceo De Filippis di Cava De’ Tirreni in stato di agitazione Scuole poco sicure e non adeguate per le attività scolastiche, è quello che succede al Liceo De Filippis di Cava De’ Tirreni che da venerdì è in stato di agitazione. Ecco le dichiarazioni degli studenti dell’istituto F.  De Filippis di Cava De’ Tirreni, che non ne possono più dei disagi dovuti ad una struttura scolastica a rischio sicurezza.  Il liceo presenta infiltrazioni acquifere che metterebbero a serio rischio non solo la stabilità della struttura, ma anche la sicurezza delle persone, cista la presenza di quadri elettrici non protetti. Presente presso la scuola il problema lamentato in ... Liceo De Filippis di Cava De’ Tirreni in stato di agitazione Scuole poco sicure e non adeguate per le attività scolastiche, è quello che succede al Liceo De Filippis di Cava De’ Tirreni che ...

 
 

Palermo: raid vandalico in una scuola, 3 ragazzi fermati

Questa è l’Italia che non ci piace. L’Italia del bullismo, l’Italia della maleducazione, l’Italia del vandalismo. Proprio così: a Monreale, provincia di Palermo, c’è stato un vero e proprio vandalico raid all’interno della scuola “Francesca Morvillo” di via Biagio Giordano. Gli atti vandalici sono durati circa 2 settimane, quando, finalmente, pochi giorni fa, sono stati identificati […]

Napoli: in centinaia a salutare la libreria Guida Merliani

Ha avuto inizio ieri, 14 settembre 2012 alle 16.00 per continuare durante il week end, la svendita totale, per fallimento, dei libri presso la libreria Guida Merliani, sita, o meglio situata,  nel quarterie Vomero di Napoli. Una giornata profondamente triste per le sorti della cultura: Guida Merliani era, infatti, ed è stata per 40 anni […]

“Un libro in dono” per gli studenti delle famiglie più bisognose

“Un libro in dono” è il titolo di un progetto lanciato dall’istituti comprensivo “Falcomatà – Archi” di Reggio Calabria per venire incontro alle esigenze delle famiglie meno abbienti. In un’Italia in crisi, in cui a stento alcune famiglie riescono a sostenere le spese scolastiche dei figli anche più piccoli, la dirigente scolastica dell’istituto, la dottoressa […]

Buoni libro: a Reggio Calabria le famiglie protestano

L’inizio del nuovo anno scolastico è ormai alle porte ma i problemi relativi al settore della scuola sembrano moltiplicarsi già da ora. A Reggio Calabria le famiglie stanno riscontrando numerosi problemi legati alla mancata erogazione dei buoni libro da parte dei Comuni. Per questa ragione hanno deciso di dare avvio a una serie di azioni […]

Mercatini dell’usato, un’idea concreta per ridurre i costi dei libri scolastici

Ogni anno, Settembre rappresenta per le famiglie italiane con studenti a carico, dai bambini delle scuole elementari agli studenti universitari, una cartina tornasole per determinare quanto la crisi stia colpendo il portafoglio degli italiani e quanto si stia facendo per porre rimedio a spese che hanno la tendenza all’aumento e mai ai “tagli”. Nonostante infatti […]

Reggio Calabria: la “scuola dei precari” contesta Profumo

Il Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo ha fatto visita alla citta di Reggio Calabria in occasione della “Festa Democratica”. Magari non si aspettava un tifo da stadio, magari non si aspettava pasticcini e bevande fresche offerte gratis dai lavoratori calabresi, magari non si aspettava un tappeto rosso al “profumo” di solennità; ma non si aspettava nemmeno, […]

Caligiuri avvicina la Calabria e i bambini rom

Nei nostri giornali e telegiornali, purtroppo, la parola “rom” è spesso legata a notizie riguardanti incendi appiccati nei campi profughi, problemi legati all’integrazione della popolazione e a casi di razzismo nei loro confronti, o anche indagini e ricerche riguardanti l’illegalità e, spesso, l’analfabetismo che colpisce i bambini rom. Ma questa volta, da Catanzaro, arriva una […]

Da ex liceale a futura matricola, la storia di Luca

La fine del liceo porta con sé decisioni importanti: continuare o meno gli studi, che corso di studio intraprendere e cosa aspettarsi da questo. Vista l’attuale situazione della scuola italiana la scelta non sembra più così scontata ed oggi, per un ragazzo alle soglie della maturità, scegliere è diventato sempre più difficile. Luca è un […]

Calabria: primo campo scuola per ragazzi diabetici

Questa è l’Italia che ci piace: un’Italia piena d’idee e di voglia di fare. Le malattie, qualsiasi esse siano, sono sempre brutte, ma sono ancora più brutte, permettetemi, quando colpiscono bambini o adolescenti in crescita. Purtroppo il diabete è una di queste terribili malattie, e può colpire a qualsiasi età. Ebbene, circa 30 giovani ragazzi, […]

Reggio Calabria: denunciati decine di genitori che non mandavano i figli a scuola

Incredibile. Pazzesco. Sconvolgente. Inquietante. Preoccupante. Usate il termine che più vi piace, perchè questa storia sembra uscita da un film tragicamente comico: i carabinieri delle provincia di Reggio Calabria hanno denunciato 22 genitori che non mandavano i propri figli a frequentare le scuole dell’obbligo. Proprio così: circa 10 famiglie hanno deciso che i propri figli […]

Il diritto al futuro dei bambini rom di Scampia

Grande successo a Napoli per il progetto Diritto alla scuola, diritto al futuro. Numerosi bambini rom accolti nelle scuole elementari della città. Il progetto Diritto alla scuola, diritto al futuro, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio, si propone la lotta alla dispersione scolastica, fin dalla scuola primaria, sul territorio campano, in particolare a Napoli, dove questa […]

Tagli all’istruzione in Molise

Ci risiamo: ancora tagli all’istruzione. Questa volta in Molise: per il prossimo anno scolastico 2012-2013, infatti, sono stati confermati i tagli di 39 docenti e 40 persone facenti parte del personale Ata. Una brutta notizia non solo per queste quasi 80 persone che perderanno il proprio posto di lavoro, ma per tutta la regione Moolise, […]

Basilicata regina dell’italiano e della matematica!

Complimenti alla regione Basilicata! Una regione spesso dimenticata, a volte non presa in considerazione nelle grandi manovre economiche, destinata per varie ragioni a non essere una delle regioni protagoniste dello sviluppo italiano. Eppure il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Franco Inglese, ha affermato che: “Il rapporto Invalsi sul sistema nazionale di valutazione della scuola italiana conferma, […]

Protesta il consigliere comunale Nino Cerruto: affissioni abusive per delle scuole private

La protesta del consigliere comunale di Modica è stata avanzata a causa delle reiterate affissione abusive messe in atto da due scuole private della zona senza pagare le dovute tasse previste per il servizio e avvalendosi inoltre anche di posti ad uso istituzionale. Nelle ultime due settimane infatti le due scuole private, con molta astuzia […]

Attentato di Brindisi: spunta un complice nella vicenda

È quanto emerso dalle indagini tutt’ora in corso, sull’attentato del 19 maggio alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi, in cui perse la vita la sedicenne Melissa Bassi e rimasero ferite altre cinque ragazze, che appena scese dal pullman erano di fronte alla scuole nell’attesa che cominciassero le lezioni. A parlare di un possibile complice, che […]

Cagliari: la “scuola dei precari” contesta Profumo

Il Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo è arrivato da poco a Cagliari. Magari non si aspettava un tifo da stadio, magari non si aspettava pasticcini e bevande fresche offerte gratis dai lavoratori sardi, magari non si aspettava un tappeto rosso al “profumo” di solennità; ma non si aspettava nemmeno, forse, quello che ha trovato: una cinquantina, […]

Incendio in una scuola elementare di Nuoro: struttura inagibile

Incendio doloso in una scuola elementare di Nuoro: oltre agli ingenti danni, l’edificio è stato anche dichiarato inagibile. Si torna di nuovo a parlare di piromani e incendi e a farne le spese è, per l’ennesima volta, una scuola. Questa volta si tratta di quella elementare di Nuoro situata in via Trento, nel quartiere di […]

Miglior tesi di laurea 2018

Mazzette in cambio di diplomi: 21 indagati nelle scuole private

Scoperta un’organizzazione che assegnava diplomi “facili”; le modalità di svolgimento erano le seguenti: si pagava per avere la sicurezza di superare tranquillamente  gli esami, a prescindere dal merito e senza che vi fosse l’effettiva frequenza dei corsi. La somma pagata assumeva il falso nome di “tassa esame” o “tassa di frequenza”, ma in realtà consisteva […]

“Librerie da spiaggia 2012”: una buona lettura nelle spiagge del Cilento

Pochi giorni fa l’ente ecologista Legambiente Castellabate ha avviato un’originale ed interessante iniziativa nel territorio del Cilento, iniziativa che prende il nome di “Librerie da spiaggia 2012”. L’iniziativa  – Le spiagge interessate sono quelle di Castellabate, Montecorice e Pollica-Acciaroli: in alcuni lidi che aderiscono alla proposta, viene data la possibilità ai bagnanti di scegliere un […]

Cagliari: in piazza contro i tagli alla scuola pubblica

La Sardegna si fa sentire, si fa sentire eccome. Tutti in piazza contro l’affossamento dell’istruzione pubblica e per far capire che il Governo Regionale dovrebbe fare di più. Sono centinaia, infatti, i lavoratori della scuola sarda che il 6 luglio hanno dato vita a una protesta, a Cagliari, sotto le bandiere di Flc-Cgil. I manifestanti […]

Calabria, si punta sul progetto “una scuola per la legalità”

Novantaquattro istituti scolastici calabresi, membri del progetto “Una scuola per la legalità“, godranno di un incentivo statale per estirpare una vera piaga sociale dell’abbandono scolastico, ormai frequente in determinate aree ad alta densità criminale. L’obiettivo è quello di creare progetti, proposte valide per avvicinare i giovani alla scuola, alla legalità e per allontanarli da un futuro segnato […]

Aumento del 2,2% delle iscrizione per gli istituti tecnici calabresi

Lo ha sottolineato l’assessore regionale alla cultura, Mario Caligiuri, facendo riferimento prima alla situazione nazionale e poi a quella della sua regione, cioè la Calabria; infatti, per l’anno scolastico 2012/2013, si è registrato un aumento delle iscrizioni per gli istituti tecnici dello 0,4% sul piano nazionale e addirittura del 2,2% esclusivamente per la regione Calabria, […]